Il percorso terapeutico
455
post-template-default,single,single-post,postid-455,single-format-standard,bridge-core-3.0.5,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-23.7.1603971975,qode-theme-ver-29.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-6
 

Il percorso terapeutico

Il percorso terapeutico

L’Associazione L’Ancora è nata nel 1981 grazie all’iniziativa di alcune persone – giuristi, medici e giornalisti – impegnate a elaborare un progetto per l’apertura di una struttura residenziale per tossicodipendenti. Nel 1984 è quindi stato aperto il Centro terapeutico Villa Argentina, la prima istituzione di questo genere in Ticino.

Dall’inizio della sua attività il Centro ha vissuto, adeguandosi, i diversi cambiamenti della problematica tossicomanica.

Dal 2011 Villa Argentina ha allargato a sette la sua offerta di posti in appartamento protetto; tale struttura è pensata per quelle persone che hanno una maggiore difficoltà nel raggiungimento di un’autonomia psicosociale e che necessitano quindi di un tempo maggiore per un loro reinserimento sociale, lavorativo o occupazionale.

Si compone di tre sedi, due a Lugano e una a Viglio, e di una casa di vacanza al Luzzone.

Top